Games and the City

Vita a Los Angeles, videogiochi e tante altre cose che non c'entrano niente

09 ottobre 2007

It's fun to stay at the YMCA

Dopo che il colonnello di Call of Duty, quello pagato da Activision per portare un pò di sano militarismo nel mondo dei videogiochi, mi ha chiesto se per caso fossi incinta, ho capito che era finalmente arrivato il momento di iscrivermi in palestra. Presi da un attacco di salutismo, domenica siamo andati alla YMCA Embarcadero e abbiamo fatto l'iscrizione al pacchetto famiglia per tutte le sedi di San Francisco, che sono 6 o 7. Quella dell'Embarcadero è la più bella, perchè è stata appena rinnovata. Ha la piscina, una vista stupenda sulla Baia e tutti i macchinari hanno un computer che registra le informazioni del tuo programma personalizzato e ti mostra i progressi inserendo una password. Oltre a questo, offrono:
- armadietti di sicurezza gratis
- asciugamani gratis
- shampoo e bagnoschiuma gratis
- colloqui con un personal trainer gratis
- decine di attività, dallo yoga alla danza del ventre all'aqua fitness, tutto incluso nell'abbonamento mensile di $60
Insomma, il paradiso per me che in piscina a Roma ero costretta a pagare perfino l'ACQUA della doccia!
Una chicca per videogiocatori: andiamo in sala attrezzi e parliamo con il nostro personal trainer. E' un figone di colore, alto e con un fisico da paura, ma soprattutto... si chiama CJ!!!

Etichette: , ,

2 Comments:

  • At 2:11 PM, Anonymous nonsisamai said…

    si le palestre americane sono fantastiche. anch'io ricordo che dovevo mettere la moneta per 2 minuti di phon...

     
  • At 9:41 PM, Blogger Fabrizio Cariani said…

    Naaaahh CJ!!!! Dopo aver sedato un'intera rivolta urbana e' finito a fare il personal trainer!!!

    Alla YMCA all'embarcadero ci sono passato davanti un giorno mentre camminavo per andare ad AT&T Park e sembra davvero bella!

     

Posta un commento

<< Home