Games and the City

Vita a Los Angeles, videogiochi e tante altre cose che non c'entrano niente

12 ottobre 2007

Perrin vs Peter



Di ritorno da un lunghissimo ma soddisfacente evento stampa Nintendo, mi viene da fare alcune considerazioni. Per prima cosa, dalla cima del Westin St. Francis ho fotografato una San Francisco (quella delle foto) che non avevo mai visto, che non ha nulla di vittoriano e che somiglia anzi molto più a New York o Chicago. Giusto per sfatare il mito che in questa città i grattacieli non esistono. All'evento erano presenti diverse personalità Nintendo, oltre a qualche rappresentante di Square-Enix e Tecmo, ma quella che mi ha colpita di più è stata Perrin Kaplan. Lei, vice direttore del marketing di Nintendo America, a fine serata si faceva gli shot con noi al pub irlandese. Peter Moore, che ho incontrato ieri, gli shot con noi non se li faceva. Mi è piaciuta la sua semplicità, la chiacchiera facile, l'atteggiamento di chi non se la tira perchè non ne ha bisogno. E apprezzo anche il fatto che abbia deciso di dare le dimissioni a causa del trasferimento di Nintendo a New York e San Francisco. Lei, che è la donna con più potere in questa industria prevalentemente maschile, ha deciso di restare fedele a Seattle e alla sua famiglia, piuttosto che alla compagnia per cui lavora. Magari ha già un piano B (anzi, sicuramente ce l'ha ed è anche facile immaginare quale), ma resta il fatto che pochi americani avrebbero optato per una scelta del genere.
P.S.: Che poi gli shot costassero $25 l'uno non era un problema, tanto pagava Nintendo.

Etichette: ,

10 Comments:

  • At 10:36 AM, Blogger Baol said…

    Quindi sei te che mi mandi le mail da quando ho acquistato il nintendo ds?


    Scusa la battutaccia, sono sempre interessato a chi vive esperienze all'estero :)

    Un saluto dall'Italia...ma la Puglia è ancora Italia? :)

    Ciaooooo

     
  • At 7:15 PM, Blogger Aelys said…

    Ma certo che la Puglia è Italia, proprio come lo è la mia Campania! Con tutti i blog di italiani all'estero che frequenti, se fai una vacanza negli US ti ritrovi con un invito in un bel pò di città...

     
  • At 10:13 PM, Blogger nonsisamai said…

    mammamia 25 $!!!

     
  • At 8:07 AM, Blogger Baol said…

    Beh....non sono mai stato un gran viaggiatore, ma se vengo da quelle parti almeno un caffè sarei proprio interessato a prenderlo con tutti voi :)

     
  • At 9:43 PM, Blogger Alessia said…

    Ciao Tesora, si sono tornata tra i viventi, anche se scatarro un po'...
    Niente autostoppista che progetta di vendere videocassette "addominali in 4 minuti" (so che riconoscerai la citazione;)) in vista, ma ne trovo uno di sicuro, mi pare che come tratta sia super gettonata, forse basta aspettare ancora un po', mal che vado greyhound è sempre lì che m'aspetta :)
    Io sto qui inchiodata a lavurà, se fate un passo su di qui vi vedo super volentierisssssssimo!
    Un bacioso

     
  • At 3:01 PM, Blogger Pluto said…

    aelys se riuscirai a veder la roma grazie alle mie info preparati ad offrirmi diversi shot :)

    alessia bentornata, perke il tuo blog non e' accessibile ?? :(

     
  • At 5:40 PM, Blogger Alessia said…

    Caro Pluto, dirotto il blog di Aelys pe run attimo per risponderti che il blog ti sarà di nuovo accessibile:)

     
  • At 3:24 AM, Anonymous gabu said…

    ciao aelys, mi piace un sacco il tuo blog! hai un look molto indiano nella foto!!sono un amico di alexis california, ti invito a visitare il mio blog:) Sono un patito del Giappone, tu lavori per Nintendo?

     
  • At 12:27 PM, Blogger vale said…

    mortacci tua, ma msn te lo sei scordato?
    domani vado a roma, ti penserò :)

     
  • At 9:48 AM, Anonymous Eduw2k said…

    Ogni tanto passo a leggere anche io ;) e do un po di news al GUFU comuqnue.. 25 dollari uno short... ma io vengo li con un cartone di pampero mi ci pago il viagio O_O ho My GooooooD

     

Posta un commento

<< Home