Games and the City

Vita a Los Angeles, videogiochi e tante altre cose che non c'entrano niente

09 aprile 2008

Per non smentirsi...


La campagna pubblicitaria per il lancio del film Forgetting Sarah Marshall è sicuramente studiata bene: autobus, pensiline e cartelloni sui tetti dei palazzi parlano male di questa fantomatica Sarah Marshall, tanto che sta già un pò antipatica a tutti. Solo a San Francisco, però, qualcuno poteva "vandalizzare" uno dei cartelloni trasformandolo in una frase che sembra uscita dal migliore karaoke bar di Castro...

Etichette:

7 Comments:

  • At 1:30 PM, OpenID emmequadro said…

    vedi, qua da noi i cartelloni li hanno messi tutti in alto... i hate you, sarah marshall!

     
  • At 2:42 AM, Blogger Baol said…

    Beh, cercavi una ricetta per la zucca: che ne dici di questa qui:
    http://fiordizucca.blogspot.com/2008/04/ravioli-din-butternut-squash-e-feta.html
    ?
    Ciaooooo

     
  • At 3:36 AM, Blogger JJ said…

    invidia... al di la delle alpi i cartelloni riportano certe facce che ve le raccomando...

    Enjoy,
    J

     
  • At 8:25 AM, Blogger Moky said…

    Qui siamo un po' fuori dal mondo... niente cartelloni pubblicitari... a dire il vero niente pensiline.... forse ai cowboy non gliene frega niente di SM!?

     
  • At 10:41 PM, Blogger Valeria said…

    ciao aelys, ti rispondo: sposa di venerdi (ora che ci penso, anche mia madre), vestita un po' elegante, ma con pantaloni e giacca che gia' avevo e che non ho mai messo. Saremo solo io e lui e senza fotografo. Se ci sposeremo anche in italia avremo un fotografo li', avremo anche la famiglia.
    Per ora va bene cosi'. Cena romantica in ristorante italiano superchic con cucina soppraffina. L'aspetto piu' interessante e' che abbiamo il pretesto per festeggiare con gli amici di volta in volta: fino ad ora 5 giorni di festeggiamenti con la nostra amica nel nord della california e una serata, ieri, con una coppia di amici che si sono gia' prenotati per il festeggiamento post nozze, la prossima settimana. Poi, una bottiglia di champagne che ci ha regalato un altro amico ancora e che vuole farci consumare da soli dopo le nozze, una volta tornati a casa. Mi fa un po' strano il brindisi solitario, ma e' tutto solitario pertanto........comunque Crepi il lupo!!(prima avevo fatto un errore di account, sorry)

     
  • At 8:24 AM, Anonymous Regina dei Tucani said…

    A me stufano a sufficienza i bombardamenti televisivi! Ma anche se sono stata in giro recentemente in diversi angoli di LA non ho notato alcun cartellone...

     
  • At 3:47 PM, Blogger Fabrizio Cariani said…

    c'e' comunque da apprezzare che e' una campagna pubblicitaria davvero ben fatta... per qualche giorno mi sono chiesto : ma di chi cavolo e' questa campagna pubblicitaria?

    ma, passando a cose serie a GTA IV ci hai giocato oppure no?

     

Posta un commento

<< Home