Games and the City

Vita a Los Angeles, videogiochi e tante altre cose che non c'entrano niente

13 febbraio 2008

I subbaqqui






Sterling sostiene che l'esperienza migliore di questo viaggio a Maui sia aver percorso la Road to Hana. Per me, invece, è stato decisamente Molokini. E' un piccolo cratere di origine vulcanica che affiora per metà dal mare, formando un atollo in cui vivono pesci, coralli, tartarughe marine e diverse altre bestie a cui non saprei dare un nome. Per noi che non avevamo mai fatto snorkeling è stata la scoperta di un nuovo mondo. L'acqua è trasparente come non l'ho mai vista prima e decine di pesci nuotano intorno alle persone nei loro colori accesi: giallo, blu, qualche interista, qualcuno è addirittura juventino. E' tutto così vicino e così reale che si potrebbe allungare una mano e toccare un corallo o una tartaruga, ma allo stesso tempo è tutto così surreale che di dar fastidio ai coralli proprio non viene in mente a nessuno. C'è una sorta di rispetto naturale nelle persone, qualcosa che trascende le regole imposte dall'equipaggio della barca e che sconfina quasi nella venerazione religiosa della natura. E su tutto, mentre si è sott'acqua, regna il canto delle balene.

Etichette:

6 Comments:

  • At 1:08 AM, Blogger L'Albicocca said…

    Ciao Aelys! Scusami se scrivo qui... non centra niente... ma non ho trovato la tua mail... Ho letto un tuo commento sul blog di Ilaria... Ti fai la ricotta da sola con il bimby?!?!? Mi dici come si fa?!?!? Anche io ho il bimby... Spero tu mi s veli questo 'segreto'... (mirietta77@yahoo.it)

    http://lalbicocca.blogspot.com/

     
  • At 2:19 AM, Anonymous Anonimo said…

    Un saluto da un subbbacquo ti antica memoria. Complimenti per lo splendido viaggio (e per il blog!).

    Viverna

     
  • At 10:22 AM, Blogger Baol said…

    M'BUTI!


    Se dici subbaqqui è la prima cosa che mi viene in mente :D

     
  • At 1:27 PM, Blogger Aelys said…

    @l'albicocca: Ciao, anch'io ho dato un'occhiata al tuo blog attraverso quello di Ilaria! Ti scrivo appena ho un attimo libero, oggi sono incastrata tra una lezione di marketing (da studentessa) e una di italiano (da insegnante) :) Comunque il mio indirizzo email è aelys[AT]elemental[DOT]it, scrivimi se vuoi chiedermi qualcosa in particolare e se vuoi ricettari del Bimby in formato elettronico. Caspita, non avrei mai creduto che un robot da cucina potesse farmi conoscere così tante persone!

    @Viverna: Anche tu sul mio blog!!! Sapevo che Ale mi leggeva, ma tu sei una sorpresa! Bravi, tenete alto il mìnome della (sparuta) schiera di amici italiani che mi legge e che ogni tanto lascia perfino un commento! ;)

    @Baol: il bello è che ogni tanto anche Sterling mi guarda e mi dice "'mbuti!". Credo che la parola "imbuto" gli sia proprio scivolata addosso, gliel'ho insegnata male e ora la pronuncia solo così...

     
  • At 2:56 PM, Blogger Moky said…

    Un mondo surreal davvero! Incredibili i colori, vero? Ma pesciolini milanisti??? Scherzo!! Ciao, a presto (oggi volevo andare a visitare il nostro farmers' market per vedere se c'era qualcosa di locale da prenderti, ma non ce l'ho fatta... sara' per giovedi' prossimo!! hugs!

     
  • At 3:03 PM, Blogger nonsisamai said…

    oddio che meraviglia!!!

     

Posta un commento

<< Home