Games and the City

Vita a Los Angeles, videogiochi e tante altre cose che non c'entrano niente

22 gennaio 2008

Sterling diventa il boss di fine livello

Parlando d'altro, oggi ho due buone notizie lavorative. La prima in ordine cronologico è che mi è arrivata la conferma di registrazione per la Game Developers Conference (per gli amici GDC), che si terrà al solito qui a San Francisco alla fine di febbraio. Non che la conferma fosse una sorpresa, visto che parteciperò come freelancer per il gruppo IGN e non per il "Casalpalocco Daily News", ma mi sono fermata a pensare a quanto mi piaccia andarmene in giro liberamente tra conferenze e gruppi di discussione in quello che è senz'altro il mio evento annuale preferito nel settore dei videogiochi. E' l'unica occasione in cui si fanno quattro chiacchiere con designer e sviluppatori senza dover passare per i PR, e questo è più che sufficiente per farmi andare in giro per una settimana come una molla impazzita senza pensare a mangiare nè a dormire. L'anno scorso ho incontrato nientemeno che il creatore di Tetris, quest'anno chissà... L'altra notizia me la sono tenuta per seconda, perchè altrimenti avrebbe fatto perdere importanza a quella della GDC: Sterling è stato promosso da Associate Editor a Editor per il suo sito. Detta così uno pensa "boh?", e infatti è proprio quello che ho pensato io quando me l'ha detto, anche se mi sono ben guardata dal manifestare perplessità. In realtà non è un passo da poco, perchè questa carica lo mette al di sopra di tutti gli altri colleghi, direttori editoriali esclusi. Ora, lo so, dovrei aggiungere che siamo felici che l'impegno speso in questi anni sia stato riconosciuto e premiato e bla bla bla, insomma dire qualcosa dal profondo valore simbolico. Invece aggiungerò semplicemente che siamo più felici per i vantaggi collaterali: priorità di scelta sui viaggi di lavoro (Giappone arriviamo!) e ovviamente un lauto aumento di stipendio. Olè.

Etichette:

10 Comments:

  • At 7:04 PM, Blogger Valeria said…

    ciao Aelys, grazie per aver lasciato il tuo commento nel mio blog. Si, hai ragione, io sono romana, o meglio della zona, trapiantata in quel di Los Angeles per ragioni ancora non chiare, soprattutto a me :). Quando vieni a Los Angeles mi/ci farebbe piacere conoscerti, certo! (Uso "ci" perche' mi riferisco anche al mio compagno).
    Ora sbircio un po' nel tuo blog, con permesso.
    Valeriascrive

     
  • At 7:23 PM, Blogger Aelys said…

    Ciao Valeria! La prossima volta che veniamo a L.A. (il plurale si riferisce a me e al belluomo della foto) vi contattiamo in anticipo e magari andiamo a cena da Lala's, il mio ristorante preferito in città!

     
  • At 7:34 PM, Blogger Fabrizio Cariani said…

    wow congratulazioni. l'eliminazione dell'
    "associate" e' un super passo in avanti!

     
  • At 11:05 PM, Blogger Moky said…

    CONGRATS! Ora deve comportarsi da persona matura... come si capisce gia' dalla foto... WINK,WINK!!!

     
  • At 12:23 AM, Blogger Filippo said…

    Grande! Complimenti a Sterling per la promozione :D Almeno lì essere Editor ha un senso, sia a livello lavorativo che economico ;) Qui si tratta solo di cetrioli in più allo stesso stipendio! Salutami tanto la GDC. Io ormai non faccio più press tour da una vita :(

     
  • At 12:55 AM, Blogger Baol said…

    Beh, ma COMPLIMENTI!

     
  • At 2:18 AM, Blogger Gareth Jax said…

    Gli ho mandato i kudos via linkedin :D

     
  • At 5:26 AM, Blogger Luk said…

    Complimenti a Sterling!!!
    A quanto pare lì da voi scrivere è una cosa seria... Io invece ho appena ottenuto una rubrica fissa su una rivista (il che mi fa molto piacere ovviamente)che mi farà guadagnare -udite udite- 45 euri lordi al mese! Ho proprio svoltato...

     
  • At 9:17 AM, Blogger vale said…

    congratulazioni alla famigghia. quando mi adottate?

     
  • At 6:17 PM, Blogger koala said…

    Siete grandi. Complimenti a tutti e due!!!
    Un abbraccio da parte mia
    Koala

     

Posta un commento

<< Home